Non solo Mistress, Fuegos Selvaggia
Massaggi e Fetish per un erotismo aperto a tutti
11/09/2018



FetishEros ha il piacere di condividere con i suoi utenti, una breve chiacchierata fatta via whatsapp con la Mistress Fuegos Selvaggia. Esperta di massaggi in unione al fetish, argomento già trattato e in forte espansione, Fuegos Selvaggia incarna perfettamente lo spirito energico della Mistress insieme alla forza e carica erotica del massaggio corpo a corpo.

Il nostro portale offre voce e spazio a chiunque abbia voglia di raccontarsi e far presente un angolo del proprio spaccato di vita, conosciamo dunque questa splendida Mistress, che ringraziamo per il video messo a disposizione della nostra community.

FetishEros:
Buongiorno Fuegos Selvaggia, di dove è originaria?

Fuegos Selvaggia:
Sono nata a Milano, ma con calienti origini del sud (sicilia e calabria)

FetishEros:
Da che età ha scoperto l'interesse degli uomini per i piedi?

Fuegos Selvaggia:
Fin da piccola, tramite le riviste fetish sbirciate in edicola. Non ho mai visto l'erotismo come un qualcosa da nascondere o di vergognoso, bensì come una crescita interiore della persona, una sana curiosità. Poi avendo avuto fin da piccola una rapida crescita del piede, ho notato sin da subito l'interesse dei maschi per le mie estremità e ci ho sempre giocato.

FetishEros:
da quanto esegue massaggi fetish e mistress

Fuegos Selvaggia:
Ho iniziato prestissimo, preso il mio primo attestato da massaggiatrice ho iniziato a dedicarmi ai massaggi prima con amici, poi professionalmente

FetishEros:
sono stati i suoi clienti a chiederle di poter unire al massaggio una sessione fetish

Fuegos Selvaggia:
No, ho intuito le inclinazioni degli uomini durante i massaggi, e con intraprendenza mi sono lanciata nell'unire il body massage ai piedi sul viso, sul corpo, sulla testa, aggiungendo dialogo, atteggiamento, dominazione

FetishEros:
trovi gli appassionati di fetish e femdom persone strane

Fuegos Selvaggia:
assolutamente no, ognuno di noi ha le proprie passioni, anzi vedo il feticismo come una marcia in più, grazie alle proprie ''perversioni'', con il coraggio di esplorarle, si riesce a vivere con maggiore intensità un massaggio, una sessione...

FetishEros:
per vivere queste passioni particolari è fondamentale il tempo, le sue sessioni come sono?

Fuegos Selvaggia:
le mie sessioni sono senza fretta e mi affido molto al dialogo e alla conoscenza dello slave o del feticista. Come Mistress amo sapere cosa piace, cosa si è già vissuto, ma anche stupire con qualcosa di nuovo per rendere unico ogni incontro. Quindile mie sessioni variano da un minimo di 30 minuti fino ad massimo di 1 ora

FetishEros:
Milano è una città attiva sul panorama fetish

Fuegos Selvaggia:
si Milano è molto viva sotto il profilo fetish e massaggi fetish. Milano da sempre è al passo con i tempi, una città internazionale dove l'erotismo trova sfogo in ogni sua forma

FetishEros:
quali gli aspetti negativi del fetish, se ne vede alcuni

Fuegos Selvaggia:
aspetti negativi non ne vedo, fatta eccezione per i furbetti che cercano di ottenere altro rispetto a quanto una Mistress offre o che provano a ''dominare dal basso''

FetishEros:
quali gli aspetti positivi del fetish


Fuegos Selvaggia:
Gli aspetti positivi molti, perchè in primis la Mistress è adorara e venerata, il vero slave o il vero feticista è educato, a modo, fa complimenti, è attento ai tuoi desideri e al tuo volere, bacia i tuoi piedi, è in grado di darti ciò che cerchi e di rispettare la naturale distanza con la sua domina.

Vi ringraziamo per l'attenzione e vi invitiamo a continuare a scriverci per idee, suggerimenti o per pubblicizzare i vostri contenuti o eventi fetish all'indirizzo mail info@fetisheros.com

Fuegos Selvaggia

visita il profilo »



Lo staff di FetishEros
MISTRESS IN EVIDENZA